Mag/10

9

Corso Offshore Special Regulation

Comandante Umberto Verna

Oggi si è concluso il corso Offshore Special Regulation, ISAF organizzato e  svoltosi presso la Lega Navale di Chioggia.

Offshore Special Regulation, ISAF

Il corso è stato  condotto dal Comandante Umberto Verna del Centro Studi per la Sicurezza in Mare : “I Ragazzi Del Parsifal”

Chi sono i ragazzi del Parsifal

Daniele Tosato, Mattia De Carolis, Luciano Pedulli, Ezio Belotti, Marco Zaniboni, Giorgio Luzzi.

Nel gennaio del 1998 si costituisce a Rimini l’associazione culturale Centro Studi per la Sicurezza in Mare

“I Ragazzi Del Parsifal”

Con la seguente motivazione: tenere vivo il ricordo di 6 giovani velisti scomparsi in mare durante una regata d’altura nel golfo del Leone facendo si che dal loro sacrificio nasca qualche cosa di utile per il nostro ambiente, quello del diportista.

Le finalità del centro studi è quello di attivare una continua ricerca per migliorare la sicurezza in mare delle persone che che navigano per diporto. A tal fine l’associazione potrà organizzare convegni seminari e dibattiti , dimostrazioni tecniche fisse o itineranti, commisionare sperimentazioni e test qualitativi, divulgare pubblicazioni, relazioni, notiziari e svolgere ogni e qualsiasi altra azione che sia ritenuta utile per conseguire lo scopo sociale.

Il centro studi è stato fortemente voluto da Riccardo Tosato padre dello skipper Daniele Tosato perito il 2 novembre 1995 per l’affondamento del Parsifal nel golfo del Leone, ed ha cominciato la sua attività nel febbraio 1996 mentre la fondazione ufficiale è del 1998.

Il campo d’azione del centro studi all’interno del vasto mondo della sicurezza in mare , è molto specifico ma non per questo limitato: le attività che si svolgono sopra e , sotto e attorno al mare per svago e per sport.

Lo scopo è quello di aggregare le esperienze dei diportisti, con raccolta di documentazione, testimonianze e di analizzare in maniera più specifica gli incidenti nel mondo del diporto. Attraverso i dati e le esperienze accumulate in questi anni, il Centro Studi è in grado di proporre aggiornamenti alle scuole nautiche per una più attenta formazione del diportista.

Inoltre è in grado di contribuire in modo determinante allo sviluppo di una accurata regolamentazione del diporto.


Lo scopo del corso durante tutto il suo svolgimento è stato quello di creare una coscienza sulla sicurezza in mare, e di conseguenza del soccorso.

Inoltre ci siamo resi conto che la valutazione delle emergenze da parte nostra è sempre stata molto superficiale e mai approfondita ed analizzata in tutte le sue sfaccettature.

Con questo corso il comandante Verna è riuscito ad istillare in noi la curiosità su tutto ciò che è sicurezza, Emergenze ed incidenti, su come analizzarli e come intervenire nelle varie e disparate situazioni senza farci prendere dal panico, e cercando di renderci partecipi della reale emergenza accaduta ad altri , e chiedendoci come le avremmo affrontate e risolte.

Attraverso casi reali riportati si possono trarre degli insegnamenti su come sia possibile ,anche ai più esperti ,trovarsi in situazione d’emergenza e come gestirle.

Molto spesso si impara vivendo sulla propria pelle le svariate situazioni di pericolo.




Be Sociable, Share!

RSS Feed

«

»

Cerca nel sito!